Fotovoltaico Italiano: Il Futuro è Nei Piccoli Impianti

Fotovoltaico italiano: il futuro è nei piccoli impianti


E’ chiaro ormai che per l’Italia il futuro del fotovoltaico senza incentivi è caratterizzato dai piccoli impianti fotovoltaici domestici.
fotovoltaicofuturoneipiccoliimpianti
Ormai la grande crescita del solare industriale in Italia si è fermata da tempo e non riveste più nessuna attrattiva. La nuova strada che l’Italia si appresta a percorrere è quella che punta e puterà sempre di più sul fotovoltaico domestico.
Già oggi il settore è il terzo al mondo dopo Germania e Cina, il 2014 si è concluso con l’installazione di 648.183 impianti fotovoltaici.
Il merito di tali risultati è senza dubbio legato alla detrazione IRPEF per l’installazione del fotovoltaico su edifici residenziali compreso tra i 3 e i 6 kW. Il 60% delle nuove installazioni sono legate a potenze comprese fino ai 20kW. Le famiglie italiane quindi confermano la loro fiducia nel fotovoltaico, e grazie alla detrazione fiscale del 50% prorogata fino al 31 dicembre 2015, è possibile un ritorno concreto dell’investimento in tempi rapidi, infatti oggi i costi si ammortizzano già entro i primi 5 anni. Inoltre ricordiamo che le spese da sostenere sono diminuite fino a circa il 75%. E’ quindi il fotovoltaico domestico il settore in continua e costante crescita in italia, e la Mosole Corrado S.r.l. vuole continuare ad essere il vostro partner di fiducia per il vostro fotovoltaico, dal progetto alla sua realizzazione.

Ultimi Articoli

video.rifacimento.copertura.industriale.mosolecorradosrl

Video Rifacimento Copertura Industriale in Carpenteria

video.bonifica.amianto.mosolecorradosrl

Video Bonifica e Smaltimento Copertura Fibro Amianto-Eternit

Mosole Corrado Srl Rating Cribis D&B A1

Perchè impermeabilizzare i tetti

Cosa significa isolare e coibentare i tetti

Accumulo Fotovoltaico

Eternit a Padova: bando a fondo perduto

L’UE fissa per il 2028 il termine ultimo per la rimozione definitiva dell’amianto

Bonifica amianto su edifici privati

Approfondimento emendamento su legge stabilità pro bonifiche amianto pubblico

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
OK