Coperture Industriali: Bando Inail – Contributo A Fondo Perduto – Sicurezza Sul Lavoro – Sostituzione Tetti In Amianto

Coperture industriali: Bando INAIL – contributo a fondo perduto – Sicurezza sul lavoro – sostituzione tetti in amianto


Vi ricordiamo che entro la fine del corrente anno si attende la pubblicazione del nuovo Bando ISI INAIL le cui domande potranno essere presentate nei primi mesi del 2015.
bando-inail-sostituzione-tetti-in-amianto
Il precedente bando ISI INAIL 2013 copriva i costi fino al 65% a fondo perduto per un massimo di 130 mila euro per azienda. L’INAIL punta al rilancio delle nostre attività produttive passando anche per il miglioramento della salute e della sicurezza del posto di lavoro. Il bando in questione può essere richiesto anche per opere legate al rifacimento di tetti in amianto, rimuovendolo e sostituendolo con nuove coperture industriali impermeabilizzate sfruttando le migliorate tecniche e materiali odierni.

Ultimi Articoli

video.rifacimento.copertura.industriale.mosolecorradosrl

Video Rifacimento Copertura Industriale in Carpenteria

video.bonifica.amianto.mosolecorradosrl

Video Bonifica e Smaltimento Copertura Fibro Amianto-Eternit

Mosole Corrado Srl Rating Cribis D&B A1

Perchè impermeabilizzare i tetti

Cosa significa isolare e coibentare i tetti

Accumulo Fotovoltaico

Eternit a Padova: bando a fondo perduto

Fotovoltaico italiano: il futuro è nei piccoli impianti

L’UE fissa per il 2028 il termine ultimo per la rimozione definitiva dell’amianto

Bonifica amianto su edifici privati

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
OK